Privacy

Nel 2016 entrava in vigore il regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (UE 2016/679). Sono, sostanzialmente 3 i capisaldi di questo nuovo quadro normativo:

  • Accountability
  • Privacy by design
  • Privacy by default

Gli Stati membri hanno avuto 2 anni di tempo per recepire il regolamento emanato dall’UE.
In data 25 maggio 2018, il suddetto regolamento europeo (UE 2016/679) diventa cogente.

Tutte le organizzazioni dovrebbero essere sensibili in materia di trattamento dei dati poiché, oltre ad incorrere a sanzioni amministrative di rilievo, non avendo nessuna governace interna in materia, sono esposti anche rischi informatici.

Esistono delle figure professionali che possono intraprendere un percorso di adeguamento al regolamento insieme al Titolare del trattamento (datore di lavoro), tramite:

    • audit
    • analisi del gap
    • progettazione
    • implementazione
    • informazione
    • sorveglianza e monitoraggio