Pratica detrazione energetica

Nell’ambito dell’efficienza energetica sono incentivati, da un bel po di anni, gli interventi di riqualificazione energetica/efficientamento energetico.
Questi interventi sono indirizzati ad individuare le criticità energetiche di quell’immobile (ma non solo) al fine di ridurre il consumo di energia di quell’immobile.
L’importo di queste ristrutturazioni energetiche possono essere mandati in detrazione (parzialmente) in diversi anni direttamente dalla dichiarazione dei redditi.
Ovviamente ci sono dei creiteri per accedere tali detrazioni, quali:

  • garantire valori di trasmittanza fissati per legge;
  • effettuare l’internveto secondo la normativa urbanistica vigente;
  • effettuare i pagamenti mediante bonifici.

Sicuramente una eccellente iniziativa da parte dei governi per promuovere il risparmio e l’efficienza energetica nel nostro Paese.